Samantha Cristoforetti e la missione Futura

The Orbital Sciences Corporation's unmanned Cygnus cargo ship arrives at the International Space Station, on January 12, 2014

La ISS fotografata il 12/01/2014 durante l’attracco di Cygnus. (Credit: NASA).

La missione spaziale ISS 42/43 ha un nome dal 4 dicembre scorso: si chiama Futura. Il nome è stato scelto in seguito ad una call for ideas lanciata dall’Agenzia Spaziale Italiana, dall’Agenzia Spaziale Europea e dall’Aeronautica Militare. All’iniziativa “Dai un nome alla Missione di Samantha Cristoforetti”, che ha avuto l’obiettivo di invitare il grande pubblico a contribuire all’ideazione del nome italiano ufficiale della Missione ISS 42/43, è seguito il concorso a premi “Disegna la Missione di Samantha Cristoforetti”. Finalmente è stato selezionato anche il logo ufficiale che caratterizzerà la missione della prima donna italiana nello Spazio: nel simbolo si vede la ISS che sfreccia, il Sole all’alba tra la Terra e una miriade di stelle. 

Lo scorso 18 dicembre è stato firmato presso la sede dell’Agenzia Spaziale Europea di Parigi l’accordo di cooperazione bilaterale tra ESA e Agenzia Spaziale Italiana relativo al prossimo volo di un astronauta italiano del corpo dell’ESA. Si tratta della formalizzazione ufficiale della missione: il capitano pilota dell’Aeronautica Militare Italiana (AMI) Samantha Cristoforetti raggiungerà la Stazione Spaziale Internazionale il prossimo novembre a bordo di un vettore Soyuz TMA, dal cosmodromo russo di Baikonur in Kazakhstan.

Selezionata nella nuova classe di astronauti europei del 2009, la Cristoforetti parteciperò alla spedizione ISS 42/43 il cui lancio è previsto per la fine di novembre 2014. Resterà per circa sei mesi quale membro effettivo dell’equipaggio della ISS, contribuendo allo svolgimento di tutti i compiti di ricerca, sperimentazione e manutenzione operativa dell’enorme laboratorio spaziale.

“Futura è un bel nome per la missione perché dobbiamo conquistare il futuro e dobbiamo costruirlo pensando che un giorno potremmo decidere di vivere nello spazio o di sfruttarne le risorse”, ha commentato la Cristoforetti. Il logo ufficiale contiene molti degli elementi più rappresentativi della Missione: scienza, meraviglia, natura e appartenenza italiana. L’astronauta durante i sei mesi di permanenza sulla ISS si occuperà principalmente di “guidare” il braccio robotico per catturare i veicoli carichi di rifornimenti che arrivano alla Stazione Spaziale e che non sono in grado di effettuare un aggancio automatico.

L’idea grafica alla base del logo è stata presentata mercoledì scorso durante una conferenza stampa a Palazzo Chigi: il vincitore della competizione, Valerio Papeti, un torinese di 32 anni, si è anche aggiudicato un incontro con la Cristoforetti, nel corso del quale avrà l’opportunità di conoscere le sue attività. Inoltre, potrà seguire in diretta dall’Italia il lancio della Missione ISS 42/43.

L’ASI ha in cantiere ben otto progetti di ricerca che dovrebbero essere portati a termine sulla ISS. Cinque saranno dedicati allo studio dei vari aspetti della fisiologia umana in condizioni di assenza di gravità, due effettueranno analisi biologiche su campioni cellulari in microgravità. Verrà infine sperimentato un processo automatizzato per la costruzione di oggetti 3D in assenza di gravità (la stampa 3D, ad esempio). L’Amministrazione di Obama ha deciso di mantenere la ISS in funzione fino al 2024: sarà un vero e proprio laboratorio nello spazio, un prezioso strumento per la ricerca scientifica. (Per saperne di più: phys.org/news/2014-01-aging-iss-space-lab-unlimited.html).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...