SIMONE WEIL su Libertà e Oppressione Sociale (video)

Riflessioni sulle cause della libertà e dell’oppressione sociale è un libro del 1955 di Simone Weil. Si tratta di un testo significativo poiché vengono criticati alcuni assunti di Marx (e del marxismo). il concetto di libertà, di rivoluzione, l’idea dello sviluppo indefinito delle forze produttive come retaggio magico e provvidenzialistico. Nel video faremo una presentazione generale di questi temi e una riflessione sul capitalismo. La nota che segue ha invece lo scopo di chiarire le diverse nozioni di libertà presupposte nel mio discorso.

Continua a leggere

Annunci

Anassagora e la Teoria del Tutto (Video)

Cos’è in fisica la Teoria del Tutto? Quando si parla di Teoria del Tutto si pensa al film biografico del 2014 diretto da James Marsh ed interpretato da Eddie Redmayne nei panni del giovane Stephen W. Hawking. La pellicola è l’adattamento cinematografico della biografia Verso l’infinito (Travelling to Infinity: My Life With Stephen), scritta da Jane Wilde Hawking, ex-moglie del fisico, pubblicata in Italia da Edizioni Piemme. 

In fisica esistono quattro interazioni fondamentali: gravità, interazione nucleare debole, interazione nucleare forte e forza elettromagnetica. Uno dei principali problemi nel campo della fisica teorica è l’unificazione delle forze e, in particolare, la scoperta e formulazione di una teoria che sia valida e si accordi con la Meccanica Quantistica e la Relatività Generale. In questo video vedremo in che modo Anassagora di Clazomene (496ca-428) sia il primo “fisico” che propone una visione della natura tendente all’unificazione dei principi e leggi che la governano.

Libri citati (film) e bibliografia

FILM La Teoria del Tutto http://goo.gl/kI2YJg

Libro Jane Hawking, Verso l’Infinito http://goo.gl/NulmJb

Werner Heisenberg, Fisica e Filosofia http://goo.gl/PcrOgp

Anaxagoras, Stanford Encyclopedia of Philosophy http://plato.stanford.edu/entries/anaxagoras/#SecLit

Patricia Curd, Anaxagoras and the Theory of Everything, in “The Oxford Handbook of Presocratic Philosophy”, 2008: http://www.oxfordhandbooks.com/view/10.1093/oxfordhb/9780195146875.001.0001/oxfordhb-9780195146875-e-8

 

Streghe e Riforma Protestante (video)

La stregoneria‬ è un fenomeno molto complesso che affonda le radici nelle superstizioni pagane e che attraversa varie epoche storiche. Tra il 1450 e il 1750 vennero bruciate sul rogo numerose donne con l’accusa di praticare malefici. Quali sono le origini di questo fenomeno? Già la letteratura latina offre vari esempi di simili credenze. Le striges di Ovidio venivano raffigurate come mostri per metà uccelli e per metà donne, mentre quelle descritte da Orazio erano donne a tutti gli effetti. Se infine ricordiamo Apuleio, incontriamo una molteplicità di raffigurazioni davvero plastica: mostri rapaci, donne capaci di trasformarsi in animali, bestie di ogni tipo.

Così nasce la figura della “malefica”, una strega che prevedeva il futuro e praticava la magia grazie a un patto con il Diavolo. La malefica venne perciò considerata apostata e le sue pratiche furono definite tecnicamente stregoneria.

Nel video propongo un duplice percorso, storico e filosofico, alla scoperta della stregoneria. Lutero e Calvino come si ponevano nei confronti della tradizione demonologica? Chi sono le streghe? Perché il Malleus Maleficarum giustificò la persecuzione di queste donne? [Livello Base – Divulgativo].

 

✔Libri Citati
L. Parinetto, Streghe e Potere ► http://amzn.to/1Uorvjz
B. P. Levack, La Caccia alle Streghe in Europa ► http://amzn.to/1TIpi3c

Empedocle Filosofo della Percezione (video)

Empedocle di Agrigento nei suoi rapporti con la tradizione precedente e come “iniziatore” della filosofia della percezione. A partire dalla dottrina delle Quattro Radici Primordiali (terra, fuoco, acqua, aria) e dalla convinzione che il simile si conosce mediante il simile, vedremo come Empedocle spiega il rapporto tra soggetto e oggetto nelle sensazioni.

Davvero Empedocle è il primo “filosofo della percezione” o, meglio, l’iniziatore di questo tipo di ricerche? [VIDEO DI LIVELLO BASE – INTRODUTTIVO].

 

✔Libri
I Presocratici. Testimonianze e frammenti, BUR ►http://goo.gl/SBI9vs
A. Damasio, L’Errore di Cartesio ► http://amzn.to/24mWiBQ
G. Ryle, Il Concetto di Mente ► http://amzn.to/1mUqORu
B. Russell, L’Analisi della Mente ► http://amzn.to/1XJQm1c
J. McDowell, Mente e Mondo ► http://amzn.to/1oEr3lA
Jaegwon Kim, La Mente ai Confini del Fisicalismo ►http://amzn.to/1XJQvBE
J. Searle, La Mente ► http://amzn.to/1Qv7GBa

Zenone nel Paese dei Quanti (video)

Zenone di Elea è il padre dei paradossi contro il movimento e la molteplicità. Che significato hanno sul piano della storia della scienza? Facciamo insieme un percorso che ci porterà dall’Essere parmenideo alla Meccanica Quantistica. Come vedrete, consiglio il libro di Vincenzo Fano sui paradossi zenoniani. Per quanto concerne il “difetto” cui accenno nel video, esso trova una buona espressione nelle parole di Morganti:
Continua a leggere