Le Stregatto Quantistico e l'ontologia delle proprietà

cheshire cat

Il gatto del Cheshire. Immagine tratta dal romanzo di Lewis Carroll, Alice nel paese delle meraviglie.

“È la cosa più curiosa che abbia mai visto prima!”, pensò Alice quando vide un gatto del Cheshire scomparire lasciando dietro di sé solo il suo sorriso. Con queste parole Lewis Carroll descrive l’evanescente gatto. L’episodio ha sollevato un vero e proprio rompicapo per fisici e filosofi: in che modo un oggetto può essere separato dalle sue proprietà? I fotoni sono “oggetti” nello stesso senso in cui lo sono sedie e gatti? Continua a leggere

Annunci